Modulo lingua

Torre Evaporativa Parco Dora Michelin SCAMParco Dora - TorinoParco Dora - Torino

TORRE EVOPORATIVA PARCO DORA MICHELIN SCAM

Il Parco Dora (Parch Dòira in piemontese) è un parco postindustriale della città di Torino di 456.000 m² di estensione, situato nell'area di Spina 3 dove fino agli anni Novanta sorgevano i grandi stabilimenti produttivi della Fiat e della Michelin.

Prende il nome dal fiume che lo attraversa, la Dora Riparia, ed è circondato dalle vie Nole, Valdellatorre, dal tunnel Mortara, largo Orvieto, via Livorno, via Daubrée, corso Umbria, piazza Piero della Francesca, tra le Circoscrizioni 4 e 5. Il settore Michelin si estende per 89.000 metri quadri nell'area che durante tutto il Novecento ospitava lo stabilimento torinese della Michelin. È il lotto più a sud del parco, ed è stato aperto al pubblico solo nel 2016, nonostante i lavori siano terminati nell'estate 2012.

La caratteristica "silhouette" della torre evaporativa del complesso industriale, conservata e rifunzionalizzata, è ben visibile da tutta l'area e segna uno dei principali ingressi. La grande torre, costruita tra la fine degli anni Cinquanta, è un impianto refrigerante per l'acqua utilizzata per il funzionamento di una turbina.

L'altezza è di circa 30 metri e la forma è tipica degli impianti di raffreddamento, a cilindro, con le pareti sagomate a parabola proprio per ottimizzarne il rendimento, mentre la struttura è in cemento armato. Siamo negli anni 50, il Cav. Lallo TORRIELLI a 17 anni monta questa torre SCAM T.P.E. S.r.l. di Buttigliera Alta (TO), preesistenza che è diventata una caratteristica del Parco Dora, usata anche come "logo" in materiale pubblicitario di vario tipo come il nuovo centro commerciale.


Per saperne di più...

- https://it.m.wikipedia.org/wiki/Parco_Dora

http://www.museotorino.it/view/s/e4bb04abdfbf4cb283c6b3b22823136e