Modulo lingua

Trattamento acqua SCAM SWT-APSchema di installazione SCAM SWT-AP

SISTEMA DI TRATTAMENTO ACQUA SCAM/SWT-AP

Il sistema di trattamento acqua SCAM/ SWT-AP è un dispositivo di spurgo automatico dell’acqua che circola in torre. Tale sistema può essere considerato come base di partenza del trattamento acqua, non per questo meno efficace di trattamenti più complessi. E’ stato disegnato sulle esigenze impiantistiche delle torri evaporative sulla base della nostra pluriennale esperienza e sui riscontri ricevuti dai nostri clienti nei loro campi di applicazione. Il sistema è composto essenzialmente da un pannello adibito alla misurazione della conducibilità e il controllo automatico dello spurgo per mezzo di una valvola automatica. Il sistema di trattamento acqua SCAM/ SWT-AP è montato su un pannello a parete e si compone di un dispositivo SCAM WATER CONTROL di misura e controllo della conducibilità connesso al suo quadro per l’alimentazione elettrica. Inoltre vi è una tubazione completa di valvolame, presa campione e sensore di misura della conducibilità in cui viene fatta passare un ridotto flusso di acqua proveniente dal circuito di torre (pos. 1). La sonda in grafite termocompensata rileva il valore di conducibilità dell’acqua in circolazione e lo confronta con il valore limite impostato dall’utente (set-point), trasmettendo un segnale 4-20 mA al dispositivo SCAM WATER CONTROL. Se la misura supera tale valore limite, il pannello comanda l’apertura dell’elettrovalvola sullo scarico di spurgo torre (pos. 2) in modo da scaricare l’acqua satura oltremodo.

L’acqua in uscita dal pozzetto sonda attraversa una presa campione prima di essere introdotta nuovamente nel circuito di ricircolo della torre evaporativa (pos. 3).

Il sistema di spurgo automatico permette di evitare l’eccessiva concentrazione dei sali disciolti naturalmente in acqua e la loro precipitazione che potrebbe intaccare le superficie metalliche della torre dando luogo al fenomeno della corrosione.

SCARICA LA SCHEDA DI APPROFONDIMENTO IN FORMATO PDF